Area Riservata

Registrati ed accedi con Nome Utente e Password, per leggere articoli di interesse tecnico.



POLIZIA DI STATO SCEGLIE I NEBBIOGENI PROTECT PDF Stampa E-mail

PROTECT A/S vanta ottime referenze, in vari paesi, nei confronti delle varie polizie nazionali le quali riconoscono la tecnologia nebbiogena come uno strumento molto efficace per la protezione antifurto. Anche in Italia segnaliamo la prima storia di successo con la Polizia di Stato Italiana che ha scelto i nebbiogeni PROTECT per proteggere i propri locali sensibili quali armerie, depositi di apparecchiature sofisticate, archivi di documenti riservati, eccAd integrazione dei classici sistemi antintrusione, adottati a protezione interna di locali sensibili, stato deciso di dotarsi di sistemi nebbiogeni
Il Gruppo Protect vanta ottime referenze, in vari paesi nordici come in Inghilterra e in Danimarca, nei confronti delle varie polizie nazionali le quali riconoscono la tecnologia nebbiogena come uno strumento molto efficace per la protezione antifurto. Sono anche state fatte delle esercitazioni con cani poliziotto addestrati ad orientarsi nella nebbia generata dai sistemi nebbiogeni per la ricerca di eventuali ladri sorpresi dalla nebbia allinterno dei locali durante un furto con scasso.

Anche in Italia segnaliamo la prima storia di successo con la Polizia di Stato Italiana che ha scelto i nebbiogeni Protect per proteggere i propri locali sensibili quali armerie, depositi di apparecchiature sofisticate, archivi di documenti riservati, ecc

Ad integrazione dei classici sistemi antintrusione, adottati a protezione interna di locali sensibili, stato deciso di dotarsi di sistemi nebbiogeni ha dichiarato il reparto tecnico della Polizia di Stato chiamata 1^ Zona Telecomunicazioni, che ha aggiunto:Nello specifico, il sistema nebbiogeno ritenuto pi idoneo a soddisfare le molteplici esigenze, emerse in fase di progettazione, il sistema Protect.

Gianni Vittadello, direttore commerciale di Protect Italia, ha mostrato grande soddisfazione per la notizia e ha dichiarato: Solo chi accetter di modificare le proprie abitudini e visioni mentali e decider di optare per nuove tecnologie capaci di risolvere realmente e definitivamente il problema dei furti, potr guardare avanti con serenit e tranquillit. Inoltre il direttore commerciale di Protect aggiunge:La Zona Telecomunicazioni della Polizia di stato ha dimostrato grande professionalit e impegno ricercando Lei per prima nuove tecnologie per proteggere se stessa e per dare il giusto segnale e messaggio a tutti dimostrando che oggi, con la prevenzione e i prodotti giusti, possibile proteggersi da ladri e malintenzionati.